sabato 1 ottobre 2016

MTC 59: la ricetta che vince è ...



Gnocozze in guazzetto di mare

Sognerò gnocchi per mesi e non quelli per i quali ti alzi al mattino con un sorrisetto soddisfatto, mai che mi succeda una volta, no! Sognerò quelli di patate con cui mi avete piacevolmente sommerso. Dopo giorni passati a leggere e a commentare ora, mi sento quasi in astinenza da gnocco ma, sono sicura che tornerò spesso a quella lista perché le ricette presentate sono davvero molto belle. 

Mi sono intrufolata nelle vostre case, nelle vostre famiglie e ho sbirciato nel cassetto dei ricordi; ho ascoltato i vostri timori e raccolto le soddisfazioni nel realizzare la ricetta; ho imparato molto su di voi e su di me. Ma questo è l’MTC.


Ringrazio Antonietta per la sua generosità e per avermi passato la patata bollente, Alessandra per la colonna che riesce sempre a essere nonostante la distanza, il fuso, la stanchezza, gli impegni e i lievitati a Singapore da accudire anche di notte, la redazione. tutta, per il lavoro enorme che si sobbarca ogni mese e la Community perché, senza, non ci sarebbe l’MTC. 


Non volevo fare un post melenso e con la lacrimuccia da congedo e passaggio di testimone (anche se un po’ è inevitabile) perciò ho pensato di raccogliere una lista di verità assolute e perle di saggezza che mi avete regalato in questo mese.


Se a qualcuno fosse sfuggito:


  •  L’estate è finita, è arrivato settembre
  •  E’ settembre, è arrivato l’autunno
  •  Dopo la pausa estiva è ricominciato l’MTC
  •  La ricerca delle patata perfetta non è solo un problema maschile
  •  Gli gnocchi hanno sempre fatto paura
  •  Senza uovo io mai, però, forse SI PU-O’ FA-RE
  •  Io non li rigo a me piacciono spettinati
  •  Mi chiamo Annarita, Alice, Arianna, Annamaria ora lo so e vi ringrazio
  •  Giovedì gnocchi
  •  Tutti amano gli gnocchi, gli gnocchi sono comfort food
  •  La ricetta era solo la scusa per comprare un rigagnocchi
  •  Tutti hanno mangiato in gioventù gnocchi crudi
  •  Nel ricordo, stravincono le nonne sulle mamme

Ma veniamo a lei la MAI, quando ho visto la foto delle gnocozze in guazzetto di mare mi sono detta:” vuoi vedere che questa ha fatto delle cozze ripiene di gnocchi?” ho pensato che avesse proprio sbagliato ricetta. Chissà dov’era con la testa, ha troppo lavoro e si confonde. Poi l’ho letta e quando ho capito che quelli erano gnocchi veri a forma di cozza, con ripieno di cozza, sono rimasta basita. Io che non ho mai creduto all’amore a prima vista, ho capitolato in un attimo. Ho cercato di ragionare anche con il cervello trovando qualcosa da ridire, ho preso tempo e fiato ma ormai quella ricetta mi era entrata dentro. La forma accattivante e giocosa, il colore che richiama talmente tanto la cozza da confondersi, l’idea geniale, la pazienza di formare gli gnocchi uno ad uno, il ripieno saporito, quel sughetto invitante da finirci un filone di pane e, infine, la generosità con la quale Mai dona le proprie ricette senza mai aspettarsi nulla e sperando sempre di non vincere; ecco, cara Mai stavolta ti tocca, in bocca al lupo.

22 commenti:

  1. Grande Annarita detta Alice ma anche Annamaria e tutto il resto :)
    Hai scelto la ricetta che aveva fatto sognare anche me....sognavo di lanciarmi in quel guazzetto con una baguette di salvataggio :)
    I love you!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ma..quindi mi dai la benedizione nel chiamarti Annamaria??
      (Bellissima scelta!)

      Elimina
    2. Certo! vedi non sei stata l'unica :P

      Elimina
  2. Mi ero innamorata anch'io a prima vista. Grazie Annarita per la sfida e per come ci hai aiutato ad imparare.

    RispondiElimina
  3. A me è piaciuta subito dalla foto che solo Mai poteva rendere così perfetta, poi li ho gustati leggendoli ...... scelta perfetta
    E grazie di tutto

    RispondiElimina
  4. È sempre emozionante questo momento. Grazie, Annarita.
    E grandeeeeeeee Mai !

    RispondiElimina
  5. È sempre emozionante questo momento. Grazie, Annarita.
    E grandeeeeeeee Mai !

    RispondiElimina
  6. Annarita tu sei stata una meravigliosa terza giudice, d'ora in poi gli gnocchi rientreranno nel mio palinsesto culinario e non mi scosterò mai dalla tua fantastica ricetta!!
    Mai è un genio, lo si sa, ma non smette mai di stupire...
    Un bacio grande, alla prossima avvenutura! :)

    RispondiElimina
  7. Sono felicissima per quel genio della Mai! E grazie ancora. Oggi ho gnoccato di nuovo pensando a te!

    RispondiElimina
  8. Ottima scelta,si fanno amare a prima vista!

    RispondiElimina
  9. Ottima scelta,si fanno amare a prima vista!

    RispondiElimina
  10. A me porti sfiga :-): coi baci fu un disastro, con gli gnocchi idem. Vinci un'altra volta che la prossima ti sfido sul serio! Grazie ancora per l'impegno che ci hai messo

    RispondiElimina
  11. Grande Annarita (Maria etc...) e grande Mai

    RispondiElimina
  12. Grazie Annarita, di tutto! E complimentissimi alla Mai :)

    RispondiElimina
  13. Ehem, prima di controllare per me eri Anna Rita... ora sarai quella che ha ammazzato il primo che le ha parlato di gnocchi finita la sfida!

    RispondiElimina
  14. Ehem, prima di controllare per me eri Anna Rita... ora sarai quella che ha ammazzato il primo che le ha parlato di gnocchi finita la sfida!

    RispondiElimina
  15. Hai condotto magistralmente questa sfida e di certo la Mai non sarà da meno. E mò so' cozze amare!

    RispondiElimina
  16. Io da ieri sera ho in mente solo MAI MAI MAI... DELILAH! Pensa un po' come sto..
    Sono felicissima per la tua scelta, e non vedo l'ora di scoprire cosa ci proporrà la Mai!!
    https://www.youtube.com/watch?v=oMMUve9nd4E

    RispondiElimina
  17. difficile scelta tra tantissime belle proposte...Brava te e un grande ip ip alla vincitrice!

    RispondiElimina
  18. Hai fatto un lavorone, ma hai scelto magnificamente!!! Bellissima ricetta!!! Adesso ti prenderai le ferie!!!

    RispondiElimina